Home colfpay3 Chi siamo Service Consulenze Api-Colf2 contatti2

colfpay

 ACCEDI AL SISTEMA ON-LINE

SCARICA IL MANUALE DI UTILIZZO

 

 

PREZZI:

Si possono scegliere 2 tipologie di abbonamento:

Standard: 48,00 per un (1) contratto individuale di lavoro e 6 cedolini paga

Avanzato: € 100,00 per un (1) contratto individuale di lavoro, 12 cedolini paga, 4 bollettini MAV ed un’eventuale variazione del contratto.

Altri servizi singoli:

pratica assunzione Inps € 30,00

elaborazione Mav € 5,00

elaborazione modello sostitutivo CUD € 20,00

ulteriore contratto individuale di lavoro € 10,00

pratica variazione contratto € 10,00

Pratiche per assumere un collaboratore familiare

Il programma Colf-pay assiste il cliente nell'elaborazione delle pratiche di assunzione obbligatorie verso l’Inps di un collaboratore familiare che prevedono:

inserimento dei dati e stampa del contratto individuale di lavoro.

Oppure:

acquistando anche la pratica di assunzione, dopo l’inserimento dei dati, è possibile, oltre alla stampa del contratto individuale di lavoro, inviare in automatico tale contratto al gestore del portale, il quale provvederà ad effettuare la comunicazione di assunzione all’Inps, entro le ore 24 del giorno precedente a quello di instaurazione del rapporto di lavoro, e ad inviarne ricevuta all’indirizzo e-mail del cliente.

Elaborazione del cedolino paga

Il programma mostra il calendario mensile delle presenze con le ore già caricate in base al contratto di lavoro; il cliente può eventualmente variare l’orario giornaliero con l’inserimento delle ore lavorate in più, straordinari festivi, notturni e assenze per:

- festività

- permessi retribuiti e non

- maternità

- malattia

- infortunio ecc..

successivamente si può procedere alla stampa del relativo cedolino paga.

In caso di collaboratori familiari già assunti precedentemente, è possibile inserire i progressivi dell’ultimo mese in modo che i cedolini possano essere elaborati correttamente.

Elaborazione bollettino MAV

Richiesta del Mav di ogni trimestre o alla cessazione del rapporto di lavoro che verrà preparato ed inviato all’indirizzo e-mail del cliente.

Altri servizi

Acquisto del modulo sostitutivo CUD, che può essere stampato e consegnato al lavoratore.

Possibilità di eventuale variazione dei dati anagrafici, della retribuzione o dell’orario di lavoro , con stampa del contratto di variazione ed invio della relativa comunicazione al gestore del portale il quale provvederà ad effettuare la variazione all’Inps, contestualmente in caso di variazione dell’orario, e ad inviarne ricevuta all’indirizzo e-mail del cliente.

In caso di necessità, possibilità di stampare vari tipi di moduli, come ad esempio:

- richiesta da parte del lavoratore per:

- ferie

- permessi

- anticipo T.F.R.

- lettera di contestazione delle assenze ingiustificate.

In caso di cessazione del rapporto di lavoro

Possibilità di stampare la lettera di licenziamento.

Comunicazione al gestore del portale delle dimissioni da parte del lavoratore.

Le rispettive ricevute della comunicazione obbligatoria di cessazione all’Inps, da effettuarsi entro 5 giorni successivi, verranno inviate all’indirizzo e-mail del cliente.

L’elaborazione dell’ultimo cedolino paga in cui saranno conteggiate le competenze liquidatorie, comprensive del TFR, tredicesima residua, ferie non godute ed eventuale mancato preavviso.

Per ciascun tipo di abbonamento e di servizio diamo assistenza in caso di dubbi e difficoltà nell’utilizzo del sistema.

N.B.

In caso di assunzione di un collaboratore familiare extracomunitario con contratto di convivenza, il datore di lavoro dovrà, in base all’art. 12 D.L. 58/1978, darne comunicazione all’autorità locale di pubblica sicurezza o alla Questura di zona, entro 48 ore dall’inizio del rapporto di lavoro. E’ possibile scaricare il modulo “Cessione di fabbricato” sul sito della Polizia di Stato: www.poliziadistato.it

Le dimissione da parte del lavoratore o la risoluzione consensuale del rapporto, in base all’art. 4 c.17 L. 92/2012 “Riforma Fornero” devono essere convalidate presso la Direzione territoriale del lavoro o il Centro per l’impiego territorialmente competenti, ovvero presso le sedi individuate dai contratti collettivi nazionali stipulati dalle organizzazioni sindacali comparativamente più rappresentative a livello nazionale; in alternativa, la convalida può essere fatta mediante la sottoscrizione di apposita dichiarazione del lavoratore posta in calce alla ricevuta di trasmissione della comunicazione di cessazione del rapporto di lavoro, effettuata all’Inps.

Inoltre, si informa che per casi particolari come:

- assunzione di collaboratori familiari presso convivenze familiarmente strutturate (caserme, conventi….)

- assunzione d un collaboratore familiare con contratto di convivenza parziale con orario ridotto, suddiviso in non più di 3 giorni alla settimana

si prega contattare direttamente il gestore ai seguenti recapiti: n. tel. 011/6507883 – e-mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo.