Home colfpay3 Chi siamo Service Consulenze Api-Colf2 contatti2



Fideiussione a favore della colf

D. Il datore di lavoro, in costanza di rapporto, aveva prestato fideiussione a favore della colf per un prestito personale da quest’ultima ottenuto da un istituto bancario. Gli eredi del datore di lavoro, deceduto nel corso della durata della rateizzazione della restituzione, convenuti in giudizio dalla lavoratrice per il pagamento di differenze retributive possono esperire domanda riconvenzionale per ottenere la condanna della stessa al rimborso delle rate del prestito pagate dai medesimi alla banca che li aveva a ciò intimati dopo che la colf, cessato il rapporto  a seguito della morte del  datore di lavoro, aveva interrotto il pagamento delle rate  ancora dovute alla banca ?

R. La risposta è affermativa.  Gli eredi subentrano in tutti i rapporti del de cuius, quindi anche in quello di credito  del fideiussore nei confronti del debitore principale, cioè della colf, conseguenti alla fideiussione a suo tempo prestata in favore di quest’ultima